Go to Top

DI PADRE IN FIGLIO

Il Taranto non ė la fede di un Dio minore. Il Taranto ė senso di appartenenza, tradizione di passione, sentimenti da tramandare di padre in figlio.

Intere generazioni hanno attraversato la storia del Taranto scambiandosi il testimone. Una passione veicolata di padre in figlio che ha trovato sfogo nei luoghi culto dello sport tarantino, dallo stadio Mazzola al vecchio Salinella fino all’attuale Erasmo Iacovone. In genere, tutti noi ricordiamo la nostra prima volta allo stadio come un sogno confuso di ricordi, odori e suoni; quando nostro padre ci prese per mano e ci portò versò un battesimo speciale che poi avrebbe inevitabilmente segnato la nostra vita. Quella mano esperta e sicura che ci guidò, un pò timorosi e curiosi, nel tempio nostrano del tifo fino al primo indimenticabile battesimo di fuoco della prima trasferta. La scoperta di un rito domenicale che diventerà con gli anni uno stile di vita.

Il papà è, in genere, la prima e inesauribile fonte di memoria storica da cui attingere per soddisfare le nostre curiosità e le nostre domande: aneddoti, avventure e ricordi a tinte rossoblu.

Proprio in riconoscimento di questo importante ruolo, capace di tramandare l’amore e la passione per maglia rossoblu, ieri abbiamo voluto celebrare la festa del papà con una simbolica targa consegnata ad una vera e propria memoria storica del tifo rossoblù e con un evento social.

Giuseppe-MericoLa memoria storica si chiama Giuseppe Merico, tifoso rossoblù testimone di tutti i campionati che il Taranto ha giocato nella sua storia. Novantadue anni di età, abbonato di tribuna fin da quando era bambino, Giuseppe, come ogni tifoso che si rispetti non si lascia condizionare dalla categoria e ancora oggi non si perde neanche una partita del Magico. Lo abbiamo premiato nella nostra sede con una targa simbolica consegnata dal presidente Mongelli in rappresentanza di tutto il trust tarantino.

L’evento social, invece, si è realizzato con una raccolta fotografica intitolata “di padre in figlio”. In questo articolo riportiamo l’emozionante gallery con tutte le foto raccolte per l’occasione.

Perché il Taranto appartiene alla sua gente. Da generazioni.

Access Token not set. You can generate Access Tokens for your Page or Profile on fb.srizon.com. After generating the access token, insert it on the backend

Admin

About

La redazione di fondazionetaras.it è formata da volontari, non professionisti, che si dedicano al progetto Fondazione Taras con passione, spirito di servizio, amore e la giusta dose di follia.