Go to Top

Playoff – Ottavi – Taranto VS Rende

Il Taranto Rende. Dopo aver eliminato il Potenza per 2-0 nella finale del girone H, il Taranto approda agli ottavi di finale della fase nazionale. L’aversario di turno, assegnato secondo la distanza chilometrica, è il Rende, vincitrice degli spareggi del girone I. Si giocherà allo stadio Iacovone perchè la media punti del Taranto lo ha reso testa di serie, insieme a Sestri Levante, Altovicentino, Fano e Viterbese. Da questo turno, in caso di pareggio si andrà direttamente ai calci di rigore.
A Mister Cazzarò mancherà di certo Daniele Marino, espulso domenica per tre giornate, e Massimiliano Marsili alle prese con un infortunio ad un piede. Sono invece diffidati Genchi, Gabrielloni (94) e Vaccaro. Non sono al top della forma Mignogna e Oretti che probabilmente partiranno dalla panchina.
La formazione, quasi obbligata, dovrebbe essere:

(3-4-3) Mirarco; Ibojo, Pambianchi, Prosperi; Cicerelli, Ciarcià, Vaccaro, Porcino; Gaeta, Genchi, Gabrielloni.

Ospite allo Iacovone sarà la formazione del Rende, compagine del girone I. I biancorossi hanno chiuso il campionato al secondo posto della classifica a quota 64 punti. In campionato, il rendimento del Rende fuori casa è stato di 8 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. 23 sono stati i gol segnati, mentre 20 sono state le reti subite.
La qualificazione agli ottavi di finale è conseguenza di un pareggio, a reti bianche, contro l’Agropoli. Per regolamento nella prima fase dei playoff, in caso di pareggio dopo i supplementari, passa chi si è meglio piazzato in classifica.
Curiosità: L’ultima promozione del Taranto è stata proprio contro il Rende nel 2006. All’epoca era la finale dei playoff della vecchia C2 per andare in C1. Il Taranto si impose per 1-0 su un tiro-cross di De Liguori a due minuti dalla fine. In quel Rende giocava Trocino ora allenatore dei biancorossi. In dubbio, per un problema miuscolare, la presenza del capitano Adriano Fiore che ha saltato il match di domenica scorsa contro l’Agropoli. La formazione potrebbe probabilmente essere:

(4-3-3) De Brasi; Ruffo, Musca, Ginobili, Crispino; Gigliotti, Benincasa, Piromallo; Grisolia, Simeri, Zangaro.

Arbitrerà la gara il Sig. Vittorio Di Gioia di Nola, assistito dal Sig. Francesco Pallini di Avellino e dal Sig. Alessandro Rotondale di L’aquila.

Il Taranto Football Club 1927 comunica che per l’incontro dei playoff  Taranto – Rende, i prezzi dei tagliandi saranno 5, 10, 15 euro rispettivamente per i settori Curva, Gradinata e Tribuna laterale. Il settore ospiti avrà il costo di 5 euro. Tutti i biglietti sono acquistabili presso i punti vendita BookingShow a cui sarà applicato il costo di prevendita di euro 1,50.
Si prevede il sold out.

Palla al centro alle ore 16.00.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Francesco_pulpito

About

Francesco Pulpito