Go to Top

Playoff – Terzo turno – Taranto VS Potenza

Ritorno di Potenza. La terza fase degli spareggi playoff vede protagonista il Taranto che per merito del suo secondo posto in classifica sfiderà il Potenza (terzo) che mercoledi ha eliminato il Bisceglie (quarto), che a sua volta, domenica scorsa, aveva già battuto il Brindisi in casa. Il match Potenza – Bisceglie è stato deciso al 10° minuto del secondo tempo supplementare con una rete di Cecconi. Col pareggio sarebbero passati comunque i potentini per la migliore posizione in classifica. Le stesse regole valgono per la partita di domenica allo Iacovone, dove ai rossoblu ionici basta anche il pareggio.
Il Taranto dovrebbe presentarsi con la formazione completa, infatti ha recuperato del tutto Massimiliano Marsili alle prese con un forte dolore al piede, e rientra dalla squalifica l’under Russo (96).
Mister Cazzarò, che ha assistito ai primi due turni dei playoff, sa quanto sono importanti gli spareggi per il Taranto, anche alla luce della nuova inchiesta “Dirty soccer” avviata dalla Procura di Catanzaro e con uno sguardo al processo per illecito sportivo contro il Matera, che si terrà il 12 giugno, per una tentata combine proprio contro il Taranto che all’epoca denunciò tutto. Infatti, le squadre direttamente coinvolte negli illeciti rischiano la retrocessione, aumentando le possibilità di ripescaggio per chi si trova nelle serie inferiori.
Il compito più importante del Mister sarà proprio quello di tenere alta la concentrazione della squadra ed evitare distrazioni sia per le vicende prima citate, sia per le “incomprensioni” tra la Curva Nord e il presidente Campitiello, poi placate con un chiarimento.
La formazione dovrebbe essere quella che negli ultimi tempi è sembrata la più equilibrata:

(3-4-3) Mirarco; Ibojo, Marino, Pambianchi; Cicerelli, Marsili, Ciarcià, Porcino; Mignogna, Genchi, Gabrielloni.

La squadra di Mister Giacomarro ha superato il secondo turno, battendo il Bisceglie per 1-0 dopo i tempi supplementari. La partita è stata fatta dal Bisceglie a cui non sono bastati tre legni per passare il turno. Infatti i rossoblu lucani potevano contare su due risultati su tre, vantaggio acquisito dalla migiore posizione in classifica. Il gol vottoria è arrivato nel secondo tempo supplementare, anche dopo due espulsioni rimediate dai nerazzurri.
Mister Giacomarro dovrà fare a meno oltre che dello già squalificato Palumbo anche del calciatore Foscolo, espulso dalla panchina.
In questo match i potentini avranno un solo risultato su tre e dovranno pensare anche a dosare le forze, visti i tempi supplementari giocati mercoledi. Potrebbero provare a partire forte cercando eventualmente il gol nei primi minuti.
La formazione sarà probabilmente la stessa che mercoledi ha battuto il Bisceglie:

(3-5-2) Patania, Lolaico, Barillari, Schettino, Cianni, Sicignano, Basso, Viola, Vaccaro, Caraccio, Di Senso.

Arbitrerà la gara il Sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido, assistito dal Sig. Michele Pizzi di Termoli e dal Sig. Fernando Cantafio di Lamezia Terme.

Il Taranto Football Club 1927 comunica che per l’incitontro dei playoff  Taranto – Potenza, non saranno validi gli abbonamenti e i prezzi dei tagliandi saranno 5, 10, 15 euro rispettivamente per i settori Curva, Gradinata e Tribuna laterale. Il settore ospiti avrà il costo di 5 euro. Tutti i biglietti sono acquistabili presso i punti vendita BookingShow a cui sarà applicato il costo di prevendita di euro 1,50.
Si prevede il sold out.

Palla al centro alle ore 16.00.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Francesco_pulpito

About

Francesco Pulpito