Go to Top

Sollecito CdA Taranto FC 1927

La Fondazione Taras, dopo aver espresso la doverosa solidarietà per l’increscioso episodio di questa mattina nei confronti del vicepresidente Bongiovanni, ha sollecitato la convocazione del Consiglio di Amministrazione del Taranto FC 1927, al fine di poter visionare e discutere la bozza di bilancio della stagione 2016/2017, che al momento non risulta ancora disponibile. I tempi risultano essere particolarmente ristretti, dato che il termine ordinario per l’approvazione del bilancio da parte dell’assemblea dei soci è il 31 ottobre.
All’interno della stessa comunicazione, è stato inoltre richiesto al Presidente Zelatore di produrre una relazione, anche informale, circa gli sviluppi economico-finanziari della stagione in corso.
La Fondazione Taras intende accertare quale sia il piano della presidenza per far fronte ai costi di questa stagione, soprattutto alla luce delle basse presenze di spettatori in questi primi incontri casalinghi, ed alla possibilità che questa situazione possa perdurare.

Infine, prendiamo atto delle dichiarazioni rilasciate pubblicamente domenica pomeriggio, durante la conferenza stampa, che si riferivano a cifre e voci di bilancio relative a contributi da parte dei soci di maggioranza. La Fondazione Taras intende chiarire che, per quanto a sua conoscenza, tali dichiarazioni sono destituite di fondamento, e si invita il presidente a vigilare affinché situazioni di questo tipo non si ripetano in futuro, essendo palesemente deleterie per la società.