Go to Top

Fabio Guarini nuovo presidente della Fondazione Taras

Fabio Guarini è il nuovo presidente della Fondazione Taras. Il Consiglio Direttivo del supporters’ trust, insediatosi il 18 maggio, ha scelto all’unanimità il già vice-presidente dell’associazione, consigliere in carica dal 2016.

Guarini, 26 anni, vive a Pisa. «Essere fuorisede – dice – mi consente di guardare alla mia Taranto con la nitidezza che possiedono solo gli innamorati lontani. Da qui, se possibile, mi sento ancora più orgoglioso e responsabile per questo ruolo. Nella nostra filosofia, però, il presidente è un primus inter pares: ognuno di noi ha pieno titolo di rappresentare il Direttivo in ogni momento; anche per questo, stiamo studiando un meccanismo di rotazione annuale dell’incarico».

Il pensiero di Guarini va a Gianluca Sostegno, presidente uscente del trust rossoblù: «A lui e tutti i componenti dell’ultimo Consiglio Direttivo rivolgo il mio ringraziamento per quello che hanno dato e continueranno a dare alla nostra associazione e al Taranto».

Quella che si apre, per il nuovo Direttivo, è una stagione di rafforzamento e rilancio della base associativa: «Vogliamo invitare tutti i tifosi a collaborare per dare forza allo strumento del trust: la Fondazione è l’occasione per incidere positivamente nella vita del club e della nostra città, per condividere passione, valori, sogni. Abbiamo bisogno di persone che abbiano voglia di darsi da fare, soprattutto in loco, perché vogliamo dar vita a nuovi momenti di unione, sulla scia dei Taranto Day on Tour e delle serate #Incontriamoci, che ci hanno emozionato nelle ultime stagioni».

Dal 2018, Guarini è consigliere di Supporters In Campo, l’associazione che promuove, nell’ambito di un movimento internazionale, la partecipazione dei tifosi nei processi decisionali e nella proprietà delle società e delle istituzioni. «Quella che siamo chiamati a fare – sostiene – è un’inversione a U nel calcio. Le vicende di Palermo, Pro Piacenza e Matera sono l’ennesima conferma che il gigante ha i piedi fragili: questo sistema-calcio è insostenibile, solo in pochi riescono a resistere». Ai tifosi, per Guarini, tocca riprendersi la scena: «Dobbiamo fare una rivoluzione. Troppo spesso dimentichiamo che il vero potere lo abbiamo noi: senza tifosi il calcio scompare. Se vogliamo, possiamo essere gli innovatori del sistema. In questo senso, abbiamo una responsabilità: non lamentiamoci, altrimenti, se i club continuano a fallire».

Il nuovo Consiglio Direttivo dell’A.P.S. Fondazione Taras è così composto: Fabio Guarini (presidente); Martino Cecere (vice-presidente); Pierluigi Alfieri; Armando Casciaro; Ciro Chirico; Gino Colucci; Vincenzo Ferretti.

, , , , , , ,

0 Responses to "Fabio Guarini nuovo presidente della Fondazione Taras"

  • Stefano
    9 Giugno 2019 - 13:59

    Auguri a Fabio! Sappiamo che saprà onorare l’incarico con la sua grande passione. Un ringraziamento, ancora una volta, va fatto a Gianluca Sostegno che ha saputo navigare in questo mare agitato delle ultime stagioni…e che dovrà sostenere con la sua presenza ogni iniziativa, con suggerimenti e osservazioni utili al caso (l’esperienza conta e la storia della Fondazione va ricordata).
    Spero che la Fondazione possa continuare ad adottare strategie utili ad integrare i tifosi ormai contagiati dall’annoso virus dello “scoramento”. Tutti gli associati della Fondazione, chi più chi meno, possono aiutare il direttivo….in primis partecipando alle attività programmate. SFT
    Stefano L.