Go to Top

Chiarezza sulla vicenda D’Alò

La Fondazione Taras chiede al presidente del Taranto Massimo Giove e al direttore generale Gino Montella di fare chiarezza sulla vicenda che ha riguardato ieri Lorenzo D’Alò.
Il giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno” ha infatti denunciato di essere stato respinto all’ingresso dello stadio Iacovone, benché regolarmente accreditato e titolare di Tessera CONI.
Stando a quanto riferito dal cronista, la società rossoblù non ha fornito spiegazioni sulla decisione assunta.
A Lorenzo D’Alò, stimato professionista, va la solidarietà del supporters’ trust.
Siamo certi che la dirigenza del club saprà chiarire al più presto questa incresciosa vicenda, affinché non assuma i contorni di una violazione della libertà di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.