Go to Top

Match Program | Taranto – A. Cerignola (coppa)

Scarica il match program ► Taranto – Audace Cerignola


PREVIEW

Incerottato e arrabbiato. Il Taranto di mister ragno vuole fermare la striscia negativa a quota due sconfitte: è così che la Coppa di categoria può trasformarsi da impiccio a occasione di riscatto. Fa ancora male il gol di Tortori, subito al quinto e ultimo minuto di recupero del derby di Foggia: una partita maledetta, che ha lasciato in eredità l’infortunio di Allegrini, la squalifica di Luigi Manzo e un post-partita da dimenticare in fretta. A proposito di emergenza nel pacchetto arretrato, il club ionico è corso ai ripari, ingaggiando l’esperto Vincenzo Russo (’85), nell’ultima stagione al Sorrento.

Non è decisamente un bel periodo neanche per l’Audace Cerignola del nuovo tecnico Potenza, a quota 7 punti in campionato dopo sei gare e addirittura in zona playout. Dopo un’estate intera a sognare il ripescaggio in Serie C, gli ofantini hanno dovuto calarsi nella dura realtà della quarta divisione, affrontando un tour de force nel mese di settembre: sei sfide, di cui una di coppa, in appena diciotto giorni. A certificare il deludente avvio dei gialloblù, i tre ko per 1-0 nelle ultime quattro gare (inserendo nel mezzo il recupero con la Fidelis Andria, 0-0) e le polveri bagnate dell’attacco, a secco nelle ultime quattro occasioni.

Nel primo turno della competizione, il Taranto ha superato a fatica il Team Altamura (1-0, rig. Genchi), avversario di domenica prossima in Serie D, mentre i foggiani hanno sconfitto con un netto 3-1 il Gravina.

Sarà la prima sfida nelle coppe nazionali tra le due compagini: l’ultimo incrocio è stato doloroso per i rossoblù, largamente sconfitti (1-5) al “Monterisi” nella finale playoff di maggio scorso. Un risultato roboante, entrato negli annali del club della Capitanata, ma inutile, perché non ha portato all’approdo in C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.