Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati [ultimatemember_social_login id=24820]

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



auer


Va bene allora, accetto e non condivido pure io. Tranne per quel Rosania che hai messo tra i bravi dell'anno scorso più bravi secondo te di quelli di quest'anno, quello mi pare proprio fuori posto, cento volte meglio Bova-Lanzolla-Ferrara pur con tutti i loro limiti, per me. Saluti anche a te peppone

Scritto il 15 novembre 2018 ore 00:38



okkiorossoblu


Il Taranto di quest'anno per me è nettamente più forte di quello dello scorso anno e anche sulla questione girone concordo con auer. Non capisco oltretutto quali siano i parametri per stabilire se un girone è più forte o meno rispetto all'anno precedente.

Scritto il 15 novembre 2018 ore 00:02



zannoni78


Tutti i discorsi lasciano il tempo che trovano. Dobbiamo recuperare 4 punti al Picerno. Forza e coraggio.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 23:53



peppone


Si, sul nulla come le tue,sono pensieri da tifosi da tastiera! Io posso dire che a parte Taranto e Cerignola che presubilmente rimarranno li fino allá fine confermando vagamente l'anno scorso ,Altamura tutta da vedere ma in netta difficolta,Picerno che comanda è una anomalia rispetto all'anno scorso Bitonto che arriva dalla categoria z Nardò e o detto tutto Fasano e o detto tutto x me sono fatti per me,appunto pensieri in libertà come i tuoi! Per quanto riguarda il Taranto,qualche nome Galdean-Crucitti- D'Aiello-Rosania--Pizzaleo-Cacciola-Lorefice-Ligotti-Palumbo specialmente in Galdean e negli Under da me citati eravamo nettamente più forti,questi sono i miei fatti! Esattamente opinioni come le tue ne più ne meno,basta saperle accettare,condividere no,accettare si almeno io accetto le tue anche se non le condivido.Saluti.🙋‍♂️

Scritto il 14 novembre 2018 ore 23:49



auer


peppone seriamente, valutazioni basate sul nulla lasciano il tempo che trovano, per questo dico che le comprendo da di chi vuole esprimere un giudizio di parte, ma non da chi vuole parlare di calcio. Io ho fornito un ragionamento a sostegno della mia opinione, sono in attesa di un ragionamento che spieghi perchè il girone di quest'anno sarebbe più [non consentita] di quello dell'anno scorso. Dire che poi noi siamo meno forti dell'anno scorso, anche questa è una considerazione un po' vaga e non sono neanche tanto d'accordo

Scritto il 14 novembre 2018 ore 23:07



peppone


Favetta no Massimo,comunque era una posizione angolatissima!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:56



nikofidelis


Buona sera al forum.. scrivo col cellulare dallo stadio.. partita finita in parità nonostante una ottima Fidelis..e un coriaceo Bitonto..tante occasioni da rete.x la Fidelis..nel secondo tempo.. comunque un ottimo punto.. mancano sempre 2 pedine fondamentali..iannini..e bosic.. oggi è toccato a noi seminare tanto.. raccogliere poco.. comunque.. rimango sempre dell'.avviso..che Taranto Andria Cerignola ..si daranno battaglia..fino alla fine..con l.inserimento..di Picerno. Bitonto altamura.come mine vaganti..non sono affatto d.accordo..chi dice campionato mediocre.. assolutamente no campionato bello forte.. difficile..e chi lo vince avrà 2 p..alle enormi..buon campionato e buona notte al forum..un saluto a Luigi...a presto...

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:55



alexxx


Diciamo che questo pareggio ci scende solo per il fatto che nessuna ha vinto..se Cerignola e Picerno avessero vinto ci saremmo già sparati nelle palle. Il gol sbagliato da Massimo è allucinante com cazz ha fatt ... la squadra ha lottato come sempre solo che oggi troppi errori.. sicuramente le assenze pesano Marsili e pellegrino sono indispensabili in questa squadra il centrocampista under secondo me lo puoi utilizzare solo in casa contro squadre piccole..ma in campi ostici a centrocampo serve gente di spessore. Comunque domenica ovviamente siamo obbligati a vincere.corri Taranto corri!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:51



danymetal


Alla fine dei conti abbiamo allungato di un punto dal cerrrignola e non abbiamo perso punti dalle altre certo vincere sarebbe stato migliore

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:50



danymetal


Consoli si

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:45



rossoblu82


Finita 0-0 ad Andria

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:33



Consoli


Danymetal scusa nibiro chi è il pianeta x ?

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:31



peppone


Auer il girone è più equilibrato ma meno forte,come noi siamo meno forti rispetto all'anno scorso! Bene dice Rossoblù82 girone che si equilibrato verso il basso.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:21



nonnoluigi


Auer ...se vinceremo il campionato per un punto vale tutto....se lo perdono per un punto vale niente ... 😊

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:16



nonnoluigi


Personalmente non credo alla storia del girone facile ... è il caratteristico girone h con tutte le insidie del girone che abbiamo conosciuto da un po' di tempo ....la classifica ad oggi ha visto solo capolista il Picerno e il Taranto ...non è un arrancare in testa ...e nessuna delle due ha dimostrato i muscoli della continuità ....se non sbaglio la capolista ha perso tre partite ....il che potrebbe essere un maggiore livellamento di qualità non necessariamente di minore livellamento di qualità ....

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:10



okkiorossoblu


Nonno Luigi e Peppone: mi avete convinto !!! 😉

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:05



auer


e non ce l'ho con nessuno in particolare quando dico che non bisogna sminuire quello che stiamo facendo. non volevo innescare polemica, che per fortuna non si è innescata. ma io non ci vedo proprio ancora niente di facile in questo campionato

Scritto il 14 novembre 2018 ore 22:03



nonnoluigi


Okkiorossoblu ...fa una stupidaggine ....Bova ...incomprensibile ....

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:56



peppone


Pagelle: Cavalli 5 ma solo per il piede destro,non ha colpe sui gol! Pelliccia 5 purtroppo al suo fianco ha Lanzolla, Lanzolla 3-- no je cose - Bova 3 camaleontico- Carullo 4 Panarelli gli ha messo d'avanti Bonavolontà e Oggiano e sa vist.- Manzo 5 corre a vacande Bonavolontà 4- fargli fare 3 partite consecutive è tutto un programma da parte del mister.- Oggiano 3-- usato alla Insigne come faceva Ventura in Nazionale è da qui le comiche...D'Agostino 8+ Lui è la nostra luce e tirarlo fuori è da manicomio🤦‍♂️Favetta 8+ un gladiatore oltre ad essere il BOMBER Ferrara 6 Massimo 6 Gori 7 la sua cazzima MI PIACE ASSAJE Miale 6 Panarelli 0 NO A CAPITE NINDE PROPRIO!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:52



nonnoluigi


Franco non ha colpe cavalli sui due gol ....ci mancherebbe sul primo intercetta un pallone che in maniera disgraziata finisce sui piedi di un avversario .....forse serviva maggiore attenzione prima sull'esterno di destra perché libero da marcatura ...forse serviva maggiore attenzione ancora prima al traversone ......libero da responsabilità anche sul secondo gol ....la palla è deviata in barriera a pochi metri dalla linea di porta ....quello che succede prima è indecifrabile ....il fallo ... l'espulsione ... nell'episodio ci sono responsabili in chiaro ....cavalli a cui vogliamo bene è il portiere del Taranto e tanto basta ...gli vogliamo bene dai tre rigori parati al Nardò ...ma oggi si sono succeduti degli errori non fatali ma che hanno messo apprensione per tutti ....errori che deve(a nota per il suo bene) imparare a eliminare ....

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:52



rossoblu82


Il fallo di bova è giusto come l ammonizione... Ha preso il primo giallo da [non consentita] andando a litigare con una punizione a favore...

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:48



rossoblu82


Sarnese savoia 0-1 finale Andria Bitonto 0-0 fine primo tempo

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:46



E_D


Una cosa è certa: Panarelli deve lavorare in primo luogo per cercare di evitare questa continua sfilza di espulsioni. Cartellini che ci potevano costare caro oggi e che ci sono costati carissimi con la Fidelis in casa.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:42



peppone


Franco Grazie Peppone tene sembr raGGIONE 😀🤣SCHERZO😉Okkio con tutto il bene che ti voglio niente Alibi perfavore un Altamura a pezzi doveva essere battuto tranquillamente con un predisposizione tattica diversa,un Altamura cve se si trovava difronte a una squadra solida poca a poco sarebbe crollata, qualcosa si sarebbero inventati D'Agostino e Favetta!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:39



auer


Io credo che il discorso del girone facile non regga. Può servire al massimo per cercare di sminuire i nostri buoni risultati da parte di chi non vuole apprezzarli di proposito. Per evitare di dire bravi ai nostri si può dire che il girone è facile, ma non è vero. Il girone H di quest'anno è pieno zeppo degli stessi giocatori ed allenatori che negli anni scorsi hanno fatto bene nello stesso raggruppamento. Non solo le squadre costruite per vincere hanno organici di sicuro valore, ma anche le meno quotate o le neopromosse hanno elementi forti in rosa. Per fare un esempio, solo uno, il Fasano neopromosso che viaggia a metà classifica può permettersi di avere in attacco Nadarević che ha fatto la serie A e Montaldi che è un volpone della categoria. Il girone H è forte come gli anni scorsi, al massimo si può dire più equilibrato quest'anno perchè non ci sono squadre cuscinetto e c'è meno distanza tra le prime e le ultime della classe, ciò se vogliamo lo rende più difficile perchè vuol dire che si possono perdere punti con chiunque e non ci sono partite facili in cui ci si può rilassare e segnare 8 gol. Il Picerno primo domenica ha vinto solo 2-0 in casa col Granata ultimo mentre l'anno scorso Manfredonia e Sporting Fulgor prendevano caterve di gol ad ogni incontro. Credo non ci sia stata una sola goleada quest'anno, ed è semmai da questo che si può misurare la difficoltà complessiva di un campionato, e non da altro. Questo equilibrio vuol dire anche che probabilmente le prime non riusciranno a concludere con 81 e 76 punti come l'anno scorso, ma che stavolta ne basteranno di meno per vincere. Quindi il punto di oggi, smaltita l'incazzatura perchè potevamo vincerla, secondo me vale tanto. Secondo me poi il livello di tutta la Serie D è più o meno lo stesso, il girone H può essere considerato un pelo più difficile di altri giusto per questioni ambientali, e fa eccezione il solo girone I che è probabilmente meno competitivo degli altri perchè vi fanno parte moltissime società con problemi economici che non possono permettersi ingaggi alti per giocatori di prima scelta. Con buona pace di luciobari che saluto.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:36



okkiorossoblu


Una domanda poco importante...ma siete sicuri che il fallo di Bova sia fallo ? E addirittura da ammonizione ? Non è per piangerci addosso, ma l'atteggiamento dell'arbitro mi è sembrato un po' ostile. Alcuni suoi interventi, a centrocampo soprattutto, sono stati molto dubbi. Così, giusto per chiacchiera.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:32



Franco_dal_Brasile


Beh su una cosa devo far ragione a Peppone. Rivedendo le immagini mi pare che la colpa del primo gol sia da addebitare al difensore che lascia troppo libero di rimettere al centro l’attaccante dell’Altamura. Il portiere smanaccia ma effettivamente i nostri centrali vengono anticipati. Sul secondo gol non ha colpe. Esistente nel gioco are la palla con i piedi

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:25



peppone


Aggiungo una cosa, mi è piaciuto tantissimo Gori è entrato con una cazzima importante una cazzima che mi ha ricordato il Padre, ma misembra che Panarelli non si accorge di lui! Oggi è così STOGHE AVVELENATE CU PANARELLI, FORSE MI PASSA FORSE😅

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:22



danymetal


E poi montello nibda denz a peppone accatt 2 attaccanti diversi fra loro e com s deve,che se si fa male favetta i gol l fac nibiro

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:22



danymetal


Devi imparare a gestire la partita quando gli avversari pressano alto e velocizzano il gioco,non giocare a lanci lunghi (che ogni tanto sono ammissibili) dove perdi il possesso palla e fai ripartire l azione avversaria . e in questo devono aiutare i centrocampisti. erti errori di fraseggio non possono e devono capitare spesso. Il portiere è andato sotto pressione anche per questo. Ogni volta che le antagoniste steccano lo facciamo anche noi puntualmente ogni stagione

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:19



peppone


Dato che si parla del Taranto ed io come moltissimi ci teniamo perchè lo AMIAMO,prenderci in girlo tappandoci occhi orecchie e tutti i buchi possibili ed inimmaginabili SICURAMENTE NON È UN BENE!! Quindi dare colpe a Cavalli che in questo caso non ne ha NESSUNA È UN MALE!! Specialmente quando SI IGNORA LA PRESTAZIONE DI BOVA E LANZOLLA A PARTE QUELLA MA NON MINORE DI PANARELLI!! Se ci parliamo chiaro di migliora se ci nascondiamo dieteo ALIBI INESISTENTI NON FACCIAMO IL BENE DEL TARANTO NOSTRO!!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 21:09



DEMOCRATE


Difficile riuscire a mantenere un ritmo elevato dopo 3 giorni che si è giocata una partita e anche in vista di un'altra da giocarne Domenica prossima, quindi, un calo nell'intensità è normale nonostante tutti la partita si poteva vincere, oggi abbiamo perso due punti, un portiere più sicuro tra i pali un Carullo in meno e senza l'ingenuità di Bova che si fatto cacciare lasciando la squadra in 10, i tre punti li portavamo a casa.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:49



E_D


Il girone dell'Avellino non è affatto più facile del nostro. Il Latina ha speso quanto il Cerignola per allestire la squadra (schiera calciatori come Iadaresta, Tiscione, Masini, Ranellucci) eppure si trova a -9 dal primo posto.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:49



lucius


A me il colpo di testa fuori di un soffio sul finire della partita è sembrato proprio di Massimo. Boh.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:43



rossoblu82


L Avellino non ha lo squadrone che ha il Bari

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:31



E_D


Presente ad Altamura. Taranto bello a tratti, con tanti passaggi sbagliati e un portiere (dispiace dirlo vista la giovane età) non troppo sicuro. L'Altamura è una buona squadra con diversi giocatori sopra la media (Guadalupi su tutti) ma oggi con una gestione migliore del secondo tempo si potevano portare 3 punti che sarebbero stati pesantissimi per la classifica considerando la sconfitta del Cerignola e il pareggio del Picerno. Girone che anche oggi si conferma livellato verso il basso, basti pensare che un mediocre Nardò allestito in fretta e furia in estate (i granata hanno cambiato in corsa la società) e con una panchina per lo più composta da giovanissimi si ritrova in zona play off. Domenica obbligati i tre punti in vista delle due trasferte ravvicinate.

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:28



Franco_dal_Brasile


Altra partita persa dall’Avellino e la distanza dalla vetta si allunga (-5 e senza una partita da recuperare). Cito questa squadra perché la settimana scorsa un giornale campano parlava di un interessamento dell’Avellino per Squerzanti. E poi continuava :” difficile che il Taranto lo lasci andar via ma il blasone dell’Avellino potrebbe avere la meglio”. Più o meno queste parole. Il blasone dell’Avellino? A -5 dalla vetta e in un girone più facile del nostro... ma pffavór

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:14



rossoblu82


Si può dire che il girone è livellato verso il basso o no ??

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:02



peppone


SONO TROPPO AVVELENATO É MEGLIO CHE MI RITIRO!! Forza Taranto e poooooooooooooi il Taranto!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 20:02



peppone


scelte sbagliate? io direi totalmente sballate!Giocatori come Oggiano e Di Senso che giocano sullo strappo 2 partite no le reggono specialmete dopo 3 giorni,poi se chiedi a Oggiano anche di fare i radoppi AME FENITE! Un 18enne che non gioca MAI 3 PARTITE RAVVICINATE NO LE MANTINE MAI! IL "POVERACCIO" PASSEGGIAVA IN CAMPO!!Oggi il Mister no ha capit nind!! Capita ma no ha capite Ninde!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:58



Luca.Coppola


Il girone è facile, più degli anni scorsi, perchè si vede già ad occhio nudo che nessuna squadra ha valori tecnici così alti da poter dettare legge, come fece il Potenza l'anno scorso o l'Ischia di qualche anno prima. Un Bitonto reduce da un quinto posto in Eccellenza può permettersi il lusso di essere tra le prime cinque anche in D, mai come quest'anno non c'è così grossa differenza con l'Eccellenza

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:55



Consoli


Comunque non mortifichiamo cavalli....quando sbaglia il portiere si nota di più ma oggi è stata insufficiente la squadra tutta ed in primis l'allenatore....

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:54



okkiorossoblu


PS l'ultimo colpo di testa che per poco non vincevamo, era di Favetta, non di massimo

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:53



okkiorossoblu


Onde evitare polemiche inutili, non mi riferisco a chi muove critiche tecniche...

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:51



okkiorossoblu


Di ritorno da Altamura. Partita un po' sotto le aspettative, è vero, mi aspettavo di più, ma l'Altamura toglierà punti anche ad altre squadre e inoltre non potevamo aspettarci gli stessi oggiano e di senso di domenica. Voglio augurarmi che si possa comprendere che non potremo certamente vincere ogni domenica come i detrattori per partito preso vogliono far credere buttando "feci" anche dopo un pareggio in trasferta su un campo ostico. Chi ha stabilito che il girone è facile ? Perché non ci sono potenza e Cavese ? Perché noi siamo il Taranto ?

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:49



nonnoluigi


"Panarelli ha voluto fare lo splendido alla allegri..." 🙂 🙂 doveva fare ancellotti ....a dire il vero credevo e lo avevo scritto che gigi avrebbe confermato la truppa vincente contro il gravina...ma mi sono come sempre sbagliato .... ha fatto una scelta diversa...non saprei se in sala stampa qualcuno abbia fatto la domanda nello specifico sulle scelta iniziali....ma Emiliano nell'abbrivio e nell'impulso positivo di domenica sarebbe stata una scelta quasi obbligata...massimo a differenza di manzo fa un altro mestiere ......per natura e caratteristiche diverse dai due titolari di gigi panarelli appunto manzo e marsili...l'altra scelta diversa da domenica ...il terzino sinistro ... personalmente per il mestiere di terzino sinistro preferisco ferrara...di sicuro nella fase difensiva ......altra scelta di ruolo obbligato in giornata ... il ruolo del portiere.... affidato a giovani diventa difficile...da sempre è il ruolo dove si matura più tardi di qualche anno...le regole degli under in quarta serie invece ne brucia quasi tutti ancora prima di iniziare la carriera...maggiormente di altri ruoli..... come quando si giocava per strada in porta ci va il più disadattato...in parole povere in porta toccava al più scarso....proprio ne ruolo maggiormente decisivo al gioco del calcio ...un errore del portiere è fatale...un errore non fatale mette apprensione ...maggiore apprensione di un errore in mezzo al campo ...per il portiere ...non basta avere un fisico adeguato ai centimetri di altezza ...statura adeguata...se mettiamo oggiano in porta non va bene...anche se ad oggiano non mancano doti di agilità velocità e istinto...ma per quello che serve necessitano ottime doti di concentrazione calma coraggio e grande equilibrio...ho letto anche l'opinione di alcuni amici tempo fa sul guest che il portiere moderno oltre alla altezza deve avere la dote di giocare bene di piedi...e queste doti a altamura sono state messe in discussione...non saprei quanto nel giusto e quanto nel torto...ma si sono notevolmente notate determinate pecche ...e siccome il guest ci da la facoltà lo mettiamo in evidenza...

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:46



peppone


Giove deve pensare al bene della squadra e no all'incasso che puó portare un attaccante di nome,il Taranto questo Taranto ha BISOGNO COME IL PANE DI DUE CENTRALI DIFENSIVI FORTI!

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:46



tarantino02


Ragazzi un pari ad Altamura in trasferta contro una squadra che sta tra le prime ci sta e che girano le palle per come sia venuta...eravamo senza marsili e Pellegrino..può capitare l’importante è fare punti tenendo conto che il campionato è molto mediocre dobbiamo arrivare a dicembre in una buona posizione..domenica scorsa abbiamo fatto un partitone oggi nel secondo tempo siamo arretrati perché fisicamente eravamo stanchi..ma stiamo lì potenzialmente potremmo essere a un punto dal primo posto purtroppo gioca a nostro sfavore quella sconfitta che si poteva evitare con l’andria..detto ciò non dimenticatevi che è vero che dite che contro le squadre della parte sinistra abbiamo solo una vittoria ma abbiamo giocato in trasferta a Cerignola ad Altamura a Fasano e in casa Contro il Bitonto potevamo vincere..calma e sangue freddo

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:46



rossoblu82


massimo non manzo

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:42



Consoli


Te la appoggio peppone

Scritto il 14 novembre 2018 ore 19:33