Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



Dolphin


niente più stadio se continua a giocare magnaghi...cobelli viola emmausso... al massimo magnaghi potrebbe, al posto di emmausso , partecipare al pressing alto e ritornare a centrocampo per spezzare e ripartire(alla mandzukic), ma lo può fare emmausso anche.... insomma fare al meglio quello che sappiamo fare meglio: spezzare e ripartire.ma ci vuole una determinazione doppia rispetto alla media... si sono accorti che mancano 8 turni? o pensano che stiamo ancora al rodaggio?

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 13:13



nonnoluigi


questo ho scritto ieri sera e ne sono convinto...la scelta de lu tore è stata (troppo) attivata in ritardo se non ricordo male è arrivato 5-6 giorni dopo la chiusura del mercato...dopo la sconfitta di andria ...chiaramente facendo l'ennesimo sbaglio ..troppo precipitosamente mandato a casa alduccio...troppo tempo disponibile a prosperi ...troppo tempo perso per scegliere lù tore...chiaramente un allenatore che con gli eroi disponibili non può giocare il credo del 4 4 2 ...o non vuole almeno provare...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 13:13



nonnoluigi


"sapevamo di cosa avevamo bisogno ... nella parentesi di gennaio e dal mercato di riparazione...avevamo bisogno di 3 piccoli ritocchi....la normalità in panchina...esperienza a centrocampo per dettare i tempi e le geometrie ...e di un centrattacco decente che potesse disporre di una manciata di gol a salvare la stagione...."

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 13:08



Tonino_Bisignano


Non so come andrà a finire, ma questa è l'unica squadra che in quasi 100 anni di storia abbiamo sentito e continuiamo a sentire meno nostra, slegata dal contesto, anonima e pericolosa negli atteggiamenti, nelle promesse e nelle premesse. Non è riuscita, pur nella sua riconosciuta modestia tecnica, ad appassionare e a trascinare la gente verso l'impresa, che si raggiunge solamente con il cuore ed il sacrificio, le vere doti che tifosi del Taranto apprezzano più dei risultati!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 13:08



zannoni78


non c'è futuro se non ci salviamo quest'anno

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:56



Dolphin


bella squadra il siracusa. lo scrissi già all andata, ma mi sembrava e mi sembra una squadra non eccessivamente tecnica, tuttavia sempre ben messa in campo, quasi sempre sul pezzo, con un gioco piacevole, insomma bravo sottil... ma anche brava la società che ha costruito un piccolo miracolo, come il francavilla del resto...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:53



lenotarima


le domande che ho posto nel corso della serata con zelatore e de poli che non si ebbe la psosibilita di leggere: che e' successo ad ottobre e che mercato si e' fatto a gennaio indebolendo la squadra (bollino/maiorano) secondo me sono cruciali. Se la societa non riparte da questo per rendersi conto degli errori (una volta per tutte) staremo sempre a rincorrere situazioni complicate. Sono oramai due anni che dando atto della correttezza nella gestione finanziaria (ottimo), dal punto della gestione tecnica e' un pianto uzbeko. E l'anno prossimo di nuovo - necessariamente - dovunque ci troveremo, si dovra ricominciare quasi da zero.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:42



lenotarima


ma e' na fissazione sta storia dei biglietti! Ma voi pensate che riducendo di due euro il prezzo del biglietto si fiondano a centinaia allo iacovone? ..

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:36



lenotarima


qualsiasi cosa...ma Ciullo fa qualcosa!!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:34



Romano_Sessantotto


Luca_Taranto seee aspetta e spera....il duo non abbasserà mai i prezzi...e la fondazione ( dice che sono i rappresentanti dei tifosi!!!) non ha nessuna voce in capitolo

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:32



peppone


Milinkovic del Messina che giocatore,mi accorsi di lui nello spezzone che giocó contro di noi in coppa italia... a proposito il Catania aveva offerto Anastasi al Taranto 4 gol in un mese piú del nostro TreeBomberMan i 7 mesi....e il nostro D.S disse che non ci interessava,perché impegnato a prendere quei 5/6 nomi che lui ha fatto nella sede della Fondazione....e dei quali non é arrivato nessuno!! Ma ce vulime da u Ospedale!!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:10



peppone


Ripeto,se siamo fortunati a salvarci,magari grazie anche a qualche penalizazione altrui,il prossimo anno facciamo piazza pulita....!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 12:00



peppone


rossoblu82 aver scambiato il giocatore più talentuoso con un mediano che nn ti serviva è da top manager...ma se proprio si doveva sacrificare perchè nn prendere un centravanti serio o un playmaker?? ah no il nostro ds conosceva solo musacci e nn aveva alternative e magnaghi era incedibile anche se ci avessero offerto in cambio belotti o higuain..pover a nujè... Scritto il 21 marzo 2017 ore 11:26 Mudú menumale che non l'ho scritto io,ce no specciave a uerre Ti Quoto naturalmente!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:56



peppone


Alf,ricordo che tu eri uno di quelli che aprezzavano D'Avanzo,comunque a parte questo,dovresti andare oltre a parte che Domenica (tu hai visto una partita?) per salvare qualcuno é veramente un esercizio durissimo da fare,anche sotto allucinogeni di quelli forti,come quelli che ho preso io,ma a parte la mia ironia pessima,il discorso é se hai scarponi come Sampietro,Pirrone e specialmente Nigro nel suo ruolo che senso ha prenderne uno uguale?Quindi la domanda é questa!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:52



APS FONDAZIONE TARAS 706 A.C.


ALCUNE RIFLESSIONI A MARGINE DEL TDOT DI TORINO

Il Taranto day on Tour di Torino di sabato scorso è stato un evento molto partecipato, che tanti fuorisede del Piemonte hanno contribuito a rendere un successo.
A breve pubblicheremo resoconto e photogallery.
Nel frattempo, ecco le considerazioni di Gianluca Greco, socio della Fondazione Taras, che ringraziamo di cuore per le belle
parole.
http://www.supporters-in-campo.org/2017/03/alcune-riflessioni-a-margine-del-taranto-day-on-tour-torino-18-marzo-2017/

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:41



Luca_Taranto


Partita la prevendita per una delle partite più importanti della stagione che arriva dopo due sconfitte consecutive e senza un briciolo di reazione da parte della squadra! Mi sarei aspettato dalla società una riduzione dei prezzi per favorire un ritorno allo Stadio che ad oggi prevedo sia intorno alle 2000 unità! Vergognatevi perché società e squadra siete colpevoli allo stesso modo

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:34



GrazianoC.


Buongiorno a tutti,vorrei fare le condoglianze alla famiglia Sebastio ,cerco di digerire l'ultima sconfitta del Taranto morale a terra vorrei però ricordare a tutti che sarebbe utile continuare a crederci pensare positivo e non paragonarci con altre realtà sicuramente la Paganese avrà ottimi giocatori ma e sotto processo per pendenze con fisco ed equitalia io non la prenderei come esempio da seguire un saluto e Forza magico Taranto

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:30



rossoblu82


aver scambiato il giocatore più talentuoso con un mediano che nn ti serviva è da top manager...ma se proprio si doveva sacrificare perchè nn prendere un centravanti serio o un playmaker?? ah no il nostro ds conosceva solo musacci e nn aveva alternative e magnaghi era incedibile anche se ci avessero offerto in cambio belotti o higuain..pover a nujè...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:26



alf


rossoblu82 : e hanno incassato anche soldi vendendo Deli al Foggia .... centrocampista giovane che quest'anno ha fatto gia sei gol ...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:16



rossoblu82


alla paganese è bastato prendere bollino e firenze (che ci purgò a sestri levante) per passare dalla zona playout a quella playoff...nn parliamo di ingaggi faraonici ma di giovani affamati di categoria...ma noi ci meritiamo potenza e maiorano...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:08



alf


peppone : ma che partita hai visto ? Maiorano l'unico a salvarsi e cercare di far qualcosa sia in fase difensiva che offensiva , Guadalupi e Lo Sicco completamente fuori dalla partita , INUTILI .

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:02



nonnoluigi


con la paganese dobbiamo ritornare alla vittoria ...... apperforza

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 11:00



alf


E speriamo che Bollino non ci purghi Domenica .... sarebbe il colmo ....

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:58



nonnoluigi


ho letto di cobelli in area con viola...emmausso tra le linee dei mediani e attaccanti...si potrebbe provare...tanto peggio non possiamo fare...siamo già al peggio...ci vogliono alternative tattiche per fare risultati...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:57



peppone


Maiorano mi ricorda D'Avanzo il "rinforzo" di Gennaio voluto da Campitiello,,diversi nelle caratteristiche ma ugualmente inutili!!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:57



nonnoluigi


domenica doveroso riposo a chi da inizio campionato non sta rendendo a dovere...lù tore deve osare a vincere ...deve provare soluzioni diverse ...prendesse spunto dal gol di emmausso ...cross di som testa di cobelli e rovesciata meravigliosa di altri tempi di michelino...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:55



nonnoluigi


di certo sappiamo che non abbiamo una fase offensiva da sballo...mai riusciti a segnare più di 3 gol nel corso del campionato...mai riusciti a ribaltare o impattare il risulatto...neache tra le mura amiche...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:51



blubba


Sono i punti persi con l akragas che dobbiamo rimpiangere. Con quelli saremmo mn dico itranquilli ma quasi avremmo tirato dentro il monopoli ancora di piu e loro sarebbo indietro d cinque punti rispetto a noi.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:50



peppone


Ma Maiorano é piú forte di Balzano?

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:50



nonnoluigi


da tre domeniche abbiamo anche il dubbio che la difesa titolare vero valore aggiunto della squadra sia in crisi...la fase difensiva comincia a scricchiolare...abbiamo incassato 6 gol con la difesa titolare...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:47



GX4


SOM lo vedo meglio come laterale alto a sinistra, ma non come terzino...infatti stiamo andando male da quando gli fanno fare questo ruolo.. A questo punto meglio giocare con tre centrali in difesa con Altobello (ma dopo che si riprende) Stendardo Magri, 4 a centrocampo con SOM e De Giorgi ai lati e con Maiorano e Guadalupi centrali, Paolucci Cobelli Emmausso... questi sono i "pupazzi" e con questi dobbiamo tirare avanti...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:44



nonnoluigi


le ultime 5 domeniche non hanno portato i risultati sperati...due partite perse due pareggi e una vittoria non portano alla salvezza...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:44



nonnoluigi


credo che dobbiamo stare sereni e con la paganese provare a vincere e vincere ...servono come il pane i 3 punti per il morale e la classifica...dobbiamo salvarci e poi a fine campionato a bocce ferme ce le diciamo tutte insieme le opinioni che abbiamo da inizio campionato...

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:41



nonnoluigi


CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA SEBASTIO

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:38



peppone


Pensavo che con Garcia avevamo toccato il fondo difensivamente,inveve Som sta facendo di meglio 😀

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:16



peppone


Spero che la societá si stá giá muovendo x il futuro,secondo me deve andare a scovare cose buone a Siracusa,Agrigento,Pagani e Caserta e non parlo solo di giocatori mi riferisco sopratutto a dirigenti e allenatori,gente che ha dimostrato che con pochi mezzi se no nulli stanno facendo GRANDI cose!!Questo Sport é molto piú facile di quello che si pensa,basta non complicarsi la vita con scelte assurde,tipo D.S. non del mestiere,D.S. ormai ritirati e pescati dal nulla assoluto,allenatori ormai vicini alla pensione,allenatori ancora non allenatori e,infine allenarori chiamati nel momento della disperazione,che si bruceranno da soli.Quindi il prossimo anno,D.S. vero e attivo,allenatore giovane ma che ha giá dimostrato il suo valore e con questi 2 elementi arriveranno di conseguenza giovcatori decenti per una Lega Pró!Semplice Semplice!!

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 10:11



peppone


Brava la societá a mettere giocatori e staff tecnico davanti alle loro respondabilitá,facciamo finire questo campionato come meglio possibile....E poi cambierei tutto e tutti,purtroppo vecchi e nuovi protagonisti hanno AMPIAMENTE dimostrato di non essere all'altezza di un campionato professionistico.Quinei dal prossimo anno staff tecnico e giocatori nuovi...non si ricomincia mai da una base inesistente.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 09:53



REDAZIONE GUESTBOOK


Ribadiamo che in questo spazio ci sono delle regole: non è consentito pubblicare insulti e illazioni, che poco hanno a che fare con la libertà di pensiero e di critica.
Pertanto continueremo a cancellare tutto ciò che vìola il regolamento, e prenderemo i relativi provvedimenti sugli utenti che si siano resi responsabili di tali violazioni, a insindacabile giudizio di questa redazione.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 09:51



Archita


Un calorosissimo abbraccio a Gianni e alla sua famiglia.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 09:45



APS FONDAZIONE TARAS 706 A.C.


CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA SEBASTIO

La Fondazione Taras si stringe attorno al dolore dei giornalisti Gianni e Dante Sebastio per la scomparsa del loro amato padre Nicola. A Gianni, Dante e alle loro famiglie le più sentite condoglianze da parte del supporters’ trust rossoblù.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 09:39



Romanzini


Anche io proverei da domenica Cobelli punta centrale con Viola ed Emmausso più vicini a lui, e trasformerei lo schema in una sorta di 4-3-2-1 con Cobelli che gioca più vicino ai due compagni d'attacco. Potenza è una risorsa solo a gara in corso, meglio nei 20 minuti finali da contropiedista, mentre Viola sulla fascia non si può proprio vedere, perchè si depotenzia. Resta comunque il fatto che, schemi e uomini a parte, chiunque scenderà in campo domenica DOVRA' darci un segnale di inversione di tendenza IMPORTANTE, dovrà dimostrare che le ultime domeniche sono state solo una antipaticissima parentesi da chiudere subito. Condoglianze infine a Gianni S. per il decesso del padre.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 09:09



alf


No ne vedete cose strane , semplicemente sono mediocri ,hanno sbagliato l'approccio e la partita si é complicata , abbiamo grossi limiti e non lo scopriamo oggi , contro l'Akragas Perrone é stato ingenuo , contro il Messina sia De Giorgi che Som si sono dimenticati di difendere poi la frittata di Maurantonio ma nel corso di un anno un paio di errori del portiere si stanno ,Guadalupi assolutamente impalpabile ... questa squadra si deve difendere in trenta metri altrimenti é notte fonda , e se va in svantaggio non é capace di fare la partita e naturalmente di recuperare , comunque il massimo responsabile é mister Ciullo , squadra troppo lunga e prendere tre gol in contropiede fuoricasa fa male ... il signor Potenza poi l'hanno capito anche le pietre che partendo dal primo minuto é un giocatore inutile , il suo posto é la panchina da usare solo negli ultimi 20 minuti se si sta perdendo o pareggiando Viola sulla fascia non seve non sa passare la palla e quando salta l'uomo é troppo lontano dalla porta , sino alla fine del campionato questi sono i pupazzi e con questi ci dobbiamo assolutamente salvare , per quanto riguarda la societá e i loro comunicati se si stessero fermi e zitti farebbero meglio , quest'anno danni con le loro decisioni assurde ne hanno gia fatti tanti . Proviamo con Cobelli prima punta Viola seconda punta Emmausso alle loro spalle e vediamo se ce la caviamo , contro la Paganese si deve vincere per forza quindi basta polemiche e teorie complottistiche basate sul nulla .

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 08:45



vecchiorossoblu


La libertà di pensiero, con rispetto ed educazione, è sempre un momento di crescita....anche io ho seri dubbi sul comportamento di qualche protagonista....tocca a loro stessi smentirci domenica prossima. SFT

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 08:34



vecchiorossoblu


Un caro saluto alla famiglia di Gianni

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 08:32



Lambrugo


Buon giorno. Raga...purtroppo il babbo di Gianni S. è morto stamane. Un tifoso unico. Un caro abbraccio a tutta la famiglia

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 07:57



Alekos


Il tema di cui si dibatte secondo me non dovrebbe essere nemmeno sfiorato, per diverse ragioni. Per quanto.mi riguarda società nel suo complesso offre ampie garanzie di serietà e mi lascia sereno sulla capacita di Vigilanza e sulla valutazione degli interventi da fare. Limitiamoci a prendere atto di una totale.mancanza di professionalità e di coinvolgimento di alcuni protagonisti che devono essere.messi da parte perché non in linea con il progetto condiviso. Un tale passaggio a vuoto con le motivazioni che ci dovrebbero essere per tutti non è accettabile.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 07:54



johnpetrucci


Il cazzotto più brutto di questa stagione, a mio avviso quello più vile da qualche anno. Abbiamo perso in casa con il Serpentara e mi aveva fatto meno male. Evidentemente c'è un istinto che ti porta a pensare...a male. La differenza tra chi è scarso e chi fa lo scarso. Fossi a Taranto non salterei un allenamento per guardarli in faccia ai nostri amici calciatori. Buona giornata a tutti.

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 07:44



Salvo


Cara redazione, osservo che mi è stato cancellato un post nel quale non facevo nomi ma sollevavo a mio avviso legittimi (dopo la prestazione di domenica) dubbi su possibili comportamenti poco etici di qualche giocatore o su eventuali contrasti con la società. Capisco che non si vogliano prendere querele (e il mio post non credo lo fosse) ma se non si può nemmeno criticare o porsi delle domande mi chiedo che senso abbia avere questo spazio. E me lo chiedo da socio della fondazione. Saluti

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 06:46



Consoli


Multijet nessuno ha detto venduti alla società e penso che nessuno lo dira' mai perché la signora zelatore non la reputo in grado di fare porcate....I porci sono altri....Se poi dobbiamo fare i Bonaccioni con le fette anzi con le cosce di prosciutto davanti liberissimi di farlo.....

Scritto il 21 Marzo 2017 ore 00:01



Mimmo


Allora dovete togliere anche quello al quale avete risposto. ..Perché ho ribadito lo stesso concetto...che ripeto è personale!

Scritto il 20 Marzo 2017 ore 23:46